Nati per leggere” è un progetto nazionale, a cui aderisce l’Assessorato alla Cultura e la Biblioteca Comunale di Vinovo, nato dalla collaborazione tra l’Associazione Italiana Biblioteche (AIB), l’Associazione Culturale Pediatri e il Centro per la Salute del Bambino di Trieste.

Il progetto si propone di promuovere la pratica della lettura ai bambini fin dai loro primi mesi di vita per contribuire a migliorare la loro crescita e il loro sviluppo intellettivo ed affettivo .

Vengono dati suggerimenti ai genitori sulla lettura ai bambini sin dal primo anno di vita

Il bambino, il suo sviluppo e la lettura

Brevi indicazioni che possono servire a seguire e comprendere lo sviluppo del  bambino; hanno carattere generale e sottolineano in particolare i momenti di questo sviluppo che possono avere a che fare con il contatto con il libro e la lettura.

 

I bambini possono fare dei libri gli usi più disparati, soprattutto nei primi anni di vita, e questo è utile e importante.
I bambini seguono percorsi di sviluppo anche molto diversi e con tempi diversi: alcuni bambini iniziano a camminare e a dire le prime parole prima e altri dopo, alcuni possono iniziare a fare una cosa prima di un'altra e così via.

Queste indicazioni sono tutt'altro che rigide e i tempi reali dei bambini possono variare rispetto a quelli indicati.
Il pediatra potrà spiegare queste cose nel corso delle visite di controllo dei primi anni di vita e  potrà chiarire gli eventuali dubbi.
La biblioteca di Vinovo aiuta nella scelta dei libri e metterà gratuitamente a disposizione un'ampia scelta di testi.